B&B Le Mimose:

Il B&B “Le Mimose” offre tutti i confort per una splendida vacanza in tutta tranquillità, nasce nell'estate 2012, con l'intenzione di offrire ai suoi ospiti una sistemazione accogliente e confortevole, nel rispetto della semplicità, genuinità e ospitalità che contraddistinguono la tradizione calabrese .Meta ideale per chi vuol passare un periodo immerso nella straordinaria bellezza del mar Ionio, è anche un ottimo punto di partenza per conoscere la Calabria a 360°

Escursioni consigliate a pochi km dal B&B:

  • Le alte vette del POLLINO, PELLEGRINO e della SILA.
  • Il fiume CRATI
  • I Paesi San Demetrio Corone e Santa Sofia d'Epiro, Spezzano Albanese....
  • Le TERME di Spezzano Albanese
  • Le gole del Raganello

DINTORNI da VEDERE:

Nella splendida città termale nel basso Valle Crati a meno di 20 km dal mar Ionio si trova il B&B “Le Mimose”, situato nel paese di Spezzano albanese in provincia di Cosenza. Ubicata a 320 metri di altitudine, quasi in posizione centrale nell'ampia Piana di Sibari, Spezzano Albanese è una piccola località della provincia di Cosenza.

 

Il borgo di origine albanese si trova sopra un colle lungo la valle del fiume Crati, che verso est si apre nell'ampia Piana di Sibari, mentre a nord, ad ovest e ad est è circondato dalle alte vette rispettivamente del Pollino, Pellegrino e Sila. Insieme ai paesi di San Demetrio Corone e Santa Sofia d'Epiro, Spezzano Albanese è una delle più note comunità arbereshe della Sila Greca.

Questa comunità ha origini molto antiche, venne fondata nel XV sec. dai profughi albanesi che fuggivano dagli invasori turchi e si insediavano nella Calabria settentrionale. Le comunità albanesi hanno conservato nei secoli la loro identità (Costume, tradizioni, lingua e rito religioso), nel periodo delle festività pasquali, nei piccoli centri di Frascineto, Civita e Eianina si eseguono ancora le danze folcloristiche rievocanti le vittorie dell’eroe albanese Giorgio Castriota Skanderberg. La presenza del Parco del Monte Pollino e della Sila offre numerosi spunti ed escursioni naturalistiche. Segnaliamo inoltre nelle vicinanze il centro di Rossano uno dei più importanti della civiltà bizantina, la mitica Sybaris città della Magna Grecia ed i centri medievali di Castrovillari e Morano Calabro.

 

Suggestivo e folcloristico è anche il carnevale di Spezzano Albanese, in cui si tiene la corsa dei cavalli in costume cavalleresco, che vagamente ricorda il palio. In onore di San Giuseppe, la sera della vigilia, si accendono i falò nei vari rioni del paese e si è soliti offrire ai visitatori pasta e ceci e con dell'ottimo vino locale.

 

Ma Spezzano Albanese offre anche importanti reperti storici ed archeologici, come la pregevole necropoli di Torre Mordillo, di origine preellenica risalente al IX secolo a.C. con tombe di rito a inumazione. A soli 4 km si trovano le Terme di Spezzano Albanese, aperte tutto l'anno, situate in un parco termale distante pochi minuti dal Mar Ionio. Nel parco è presente il Centro Benessere Oriens & Fanny Spa ed una piscina termale di 600 mq. Presso le Terme di Spezzano troviamo due tipologie di acque termali, una proveniente dalla sorgente Acqua della Grazie molto indicata per le patologie dell’apparato digerente, l’altra proveniente dalla Fonte Thurio con caratteristiche antinfiammatorie e particolarmente adatta per la cura delle vie respiratorie. Le proprietà delle acque della Fonte Thurio permettono inoltre di ricavare i fanghi termali utilizzati per le cure artro-reumatiche e dermatologiche.

 

Il B&B “Le Mimose” offre tutti i confort per una splendida vacanza in tutta tranquillità, nasce nell'estate 2012, con l'intenzione di offrire ai suoi ospiti una sistemazione accogliente e confortevole, nel rispetto della semplicità, genuinità e ospitalità che contraddistinguono la tradizione calabrese .Meta ideale per chi vuol passare un periodo immerso nella straordinaria bellezza del mar Ionio, è anche un ottimo punto di partenza per conoscere la Calabria a 360°, visitando ad esempio la bellissima Altomonte città dei due Mari nella quale si possono visitare i tanti monumenti antichi; Acquaformosa per visitare la bellissima chiesa di San Giovanni Battista interamente in mosaico; Civita per le gole del Raganello e per il ponte del diavolo; Firmo per il suo bellissimo ex convento dei Domenicani, la casa di Alessio Comite e per la cucina tipica arbereshe; Cassano allo ionio per le grotte di sant’Angelo, scavi di Sibari e museo di Sibari.

La posizione del B&B LE MIMOSE, a soli 7 km dall'autostrada A3 , e a 4 km alla SS 106 favorisce anche chi, in viaggio sul tratto A3 diretto in Sicilia, di concedersi un momento di piacevole riposo. Inoltre il B&B offre una ricca colazione con i prodotti tipici calabresi e arbereshe. Le stanze sono comode e ben arredate con televisori di ultima generazione e con climatizzazione ed accessibile ai diversamente abili.